X

Questo sito web utilizza cookie. Il tipo di informazioni raccolte mediante i cookie sono specificamente legate all’utilizzo del sito e riguardano per esempio quali pagine del sito sono consultate con maggiore frequenza e se tali pagine siano state fornite con successo. Queste informazioni sono anonime e vengono utilizzate unicamente per migliorare l’esperienza di visita del sito. Utilizzando questo sito, l'utente acconsente all'utilizzo di cookie.

Oncotype DX per il tumore alla mammella

Trattamento personalizzato per singole pazienti con tumore alla mammella in stadio precoce

Oncotype DX per il tumore invasivo alla mammella in stadio precoce

Il prodotto di punta della società, il test per il tumore alla mammella Oncotype DX®, è l'unico test di espressione multigenica disponibile in commercio con evidenza clinica della validità di previsione dei probabili vantaggi della chemioterapia e del rischio di recidiva del tumore invasivo alla mammella in stadio precoce.

Possono trarre beneficio da questo test le pazienti affette da carcinoma mammario in stadio precoce:

  • Positivo ai recettori per l'estrogeno (ER+). Ciò significa che il tumore esprime il recettore per l'estrogeno e la sua crescita è stimolata da questo ormone.
  • HER2 negativo. Ciò significa che il tumore non esprime livelli elevati della proteina HER2, né presenta più di due copie del gene HER2.

Il test Oncotype DX analizza la biologia individuale del tumore alla mammella, analizzando l'attività di 21 geni presenti nel tessuto tumorale. I risultati dell'analisi confluiscono in una formula che fornisce un valore numerico, riportato nel report del Recurrence Score®. Tale valore – compreso tra 0 e 100 – può fornire informazioni sulla probabilità di recidiva del tumore a 10 anni dalla diagnosi e, aspetto forse ancora più importante, sull'eventualità che la paziente possa trarre beneficio dalla chemioterapia.

Il test Oncotype DX viene eseguito su una piccola quantità di tessuto prelevato durante l'intervento chirurgico originale (agobiopsia, lumpectomia o mastectomia): ciò significa che la paziente non deve sottoporsi a nessun ulteriore intervento o procedura per effettuare il test.

Oncotype DX per DCIS (carcinoma duttale in situ), tumore preinvasivo alla mammella in stadio 0

Oltre al test per il tumore invasivo alla mammella, il test Oncotype DX® per DCIS è il primo test genomico validato a livello clinico in grado di fornire una previsione personalizzata del rischio a 10 anni di recidiva locale (DCIS o carcinoma invasivo) e indirizzare in tal modo le scelte terapeutiche per le pazienti con diagnosi di carcinoma duttale in situ.

Il test Oncotype DX per DCIS fornisce anche informazioni riguardanti i parametri standard (quali larghezza del margine, dimensioni della massa tumorale e grado di malignità) da sempre utilizzati dai medici per valutare la probabilità di recidiva e che consentono di ottimizzare le decisioni terapeutiche.

Per maggiori informazioni, visitate il nostro sito web U.S

Per saperne di più su Genomic Health